giovedì 24 agosto 2017

LA DANZA DELL'AMORE

È possibile leggere gratuitamente le prime ventuno pagine del libro (pagg.125) sul sito http://ilmiolibro.kataweb.it/   Per la ricerca, è sufficiente poi digitare il titolo: “LA DANZA DELL’AMORE”.
Il libro (corredato di numerose illustrazioni) sta partecipando al concorso nazionale “Il mio esordio”, indetto dal Gruppo Editoriale L’Espresso. Per essere AMMESSO alla fase finale, ha bisogno di “SUPPORTO” che si può dare con facilità - dopo la registrazione (gratuita) -, cliccando sull’apposito pulsante posto accanto a “inizia a leggere”.
Un sincero ringraziamento a chi lo farà... anche se abbiamo imparato che “nessuno è profeta in patria” (tra amici, conoscenti e - specialmente - tra colleghi).

Se poi, smentendomi, qualcuno CONDIVIDERÀ su Facebook questo post... certamente maturerà notti d’amore roventi e selvagge! (Ovviamente, le condivisioni sono sponsorizzate dall’ordine dei farmacisti!)LA DANZA DELL'AMORE

domenica 18 dicembre 2016

Da tempo non aggiorno questo blog. Chi volesse seguire invece  i miei post, può chiedermi l'amicizia su Facebook . Sarebbe per me un piacere, specialmente per i miei ex allievi.

giovedì 2 giugno 2016

VALUTAZIONE DELLA PROVA SCRITTA DEL 27/5/2016

IL CANDIDATO CHE NON ACCETTA IL VOTO CONSEGUITO È INVITATO A RIFARE LA PROVA SCRITTA NEI PROSSIMI APPELLI.

LA COMMISSIONE SI RISERVA DI VERIFICARE CON LA PROVA ORALE I VOTI CONSEGUITI NELLA PROVA SCRITTA.

PROVA DA RIPETERE
ALBA SOFIA VELLE
EMIDIA TOLOMEO

20
MUNAFÒ FILIPPO
GABRIELE RIZZO
SILVIA GAGLIANO
ELEONORA PANTANO
21
GIUFFRÉ FRANCESCO
22
VALERIA SAIEVA
23
GAETANO LA ROCCA
FRANCESCO CANGEMI
24
DALILA FARINA
25
PRIZZI ELIANA
VETO SEBFANI
GIADA GENTILE
26
DAVIDE DI FEDE
SEMILIA CRISTINA
MIRIANA SEMINARA
DARIA DI LIBERTO
27
CALUDIO RINICELLA
GIUSEPPE GIOCONDO
FRANCESCA RIZZO
NICOLA FINA
FERRO GIULIANA
SUSAN DIACO
ERICA PISCIOTTA
RAPPA ELIA
PARRINO FABIOLA
SALVATORE SPALLINO
ANTONINO GITTO


28
POLIZZI FRANCESCA
MASTROSIMONE ANGELO
CLAUDIA FERRO
LICODIA GIUSEPPINA
CARMELO NASELLO
29
MADDALENA TRINGALI
LENTINI LOREDANA
PELLEGRINO PAOLO
LETIZIA AIELLO
COMPARETTO GIUSEPPE
30
ROBERTA PITTI
FRANCESCO DALIA
MIRIANA RAFFA
DARIO PAGANO
30 E LODE
RICCOBONO ANNALISA



sabato 11 luglio 2015

La Casa Editrice “Mohicani” ha dato alle stampe i miei ultimi libri “Il Nobile di Cosa Nostra” e “Il Graffio della Memoria”.

Sinossi de ”Il Nobile di Cosa Nostra”  
Qual è il vero motivo che spinge il figlioccio del Duca di Cosa Nostra a interrompere la sua missione con l'"Onorata Società" americana e ritornare in una Sicilia bellissima e disperata per togliere la vita alla giovane moglie?
L’omicidio, “utile” e “sacro”, dovrà essere eseguito nell’isola del Mediterraneo, dove sesso e passione infocano gli uomini e travolgono tragicamente le donne.
Sono gli anni successivi all’Unità d’Italia, in cui, tra le pieghe dei conflitti sociali e della politica repressiva del governo di Roma, personaggi occulti s'impongono con violenza su uomini smarriti, mentre famiglie nobiliari, come quella del Duca di Cosa Nostra, operano nell’oscuro fondo del Paese per difendere l’antico potere.

Sinossi de “Il Graffio della Memoria”
Gli eventi sono svelati in un romanzo storico, accurato come un saggio, che fa emergere la verità sull’esistenza della mafia di ieri e di oggi.
Tra bellezze nascoste e miserie esibite, in una Sicilia misteriosa e affascinante, alcuni affermati professionisti, Gattopardi senza tempo, vivono nuovi ardori per una giovane donna, legata alla minacciosa realtà della criminalità.
Gli eventi, che accadono talora anche in modo tragicomico, e un passato, che ritorna continuamente, aiuteranno quegli uomini a riflettere sulla dignità e il senso della vita.

lunedì 26 gennaio 2015

VOTI DELLA PROVA DI SOCIOLOGIA URBANA
(Verbalizzazione possibile il 5 o il 19 febbraio 2015)
Chi desidera migliorare il giudizio
può sostenere la prova orale il 5 o il 19 febbraio
A
ADICOLA  SILVIA 30
AIELLO 30
ALONGI MARIA GIULIA 23
ARANCIO 29


B
BERLINGERI 29
BUTTITTA SEBASTIANO 30
BARBERA FLAVIA 27
BARBERA GIULIA 30
BUSTERNA GIOVANNI 25

C
CUSENZA 30 CANINO 29 CAVALERO 28
COLLOVÀ 30
CIPOLLA 27
CATALANO 27
COLOMBO 30
CASTRONOVO ANTONELLA 27
CHINES GIORGIA 20
CICERO LUCIA 29
DI CARLO FEDRICA 26
CANDELA NATALE 26

D
 DILUVIO 30 DI DIO 28
DI GIROLAMO SALVATORE 29
DICARLO GAIA 27


E

F
FERRANTE GIOVANNI 29
FRASCA 30
FERRANTE (NON GIOVANNI) 28
FRANZONE 30
FIDENCO SERGIO 30
FORESTO GIULIA 26

G
GURRIERI 30
GIULLA 30
GIAMBERTONE 30
GEREMIA ALESSIO 28
GIULIANI FRANCESCO (SENZA VOTO. FARE PROVA ORALE)
H
I j
JEYAIHS 30
IONA SIMONA 27


L
LA MONICA 30
LICCIARDI GIADA 24
LO GIUDICE PAOLO 27
LO MEO 28
M
MONASTRA LAURA 30
MOCIA PAOLA DE Mohac 30
MAKNI HEDI AMINE 27
MENDITTO ANTONIO 30
MARINARO SALVATORE 26
MONTICCIOLO ELIDE 26
N
NAPOLI 30 NOTO 30

NOCERA DANIELE 26
NASTA 28

O
ONORATO 30 ORTOLEVA 26
OLIVO ELEONORA 30


P
PRESTIANNI GIULIA 25
Q
R
RANDAZZO 27
ROMANO GABRIELE 29
RAMACCA 27
S
SPECIALE FERNANDA 30 SCHICCHI 30
SANCARLO 28
SURIANO GIANFRANCO 27
SPINNATO FEDERICA 29

T V Z

VALENTI 30

TODARO ELEONORA 29





lunedì 11 febbraio 2013



ORESTANO MARIO 26

SAMMARTANO FRANCESCO 26

ROMEO WALTER  26

BARONE GABRIELE 28

CERASOLA SALVATORE 27

CACCIATORE GIANVITO 29           

giovedì 22 novembre 2012


RISULTATI DELLE PROVE SCRITTE DI SOCIOLOGIA URBANA (FACOLTÀ DI INGEGNERIA, NOVEMBRE 2012)


 

30: NERI ANTONINO-FORTE SABRINA-GRIMAUDO LAVINIA-ALBERTI MARIA CHIARA-DUGO BIAGIO-DI STEFANO ANNA SAVIA- BENINCASA ANDREA

29: SPINNATO SIMONA-DARIO PITARRESI- ALBANESE GABRIELE- GRAZIANO FRANCESCO

 28: CAPRARO STEFANIA-IPPOLITO VITTORIA- -FUSCHI GASPARE-MASNATA CHIARA-DI STEFANO GIUSEPPE-MARIA NETA CHIARA- GROVA RITA AMBRA

27: DI MATTEO MARIA GRAZIA-LA SALA GIORGIO-VITALE CARLO- MACALUSO MASSIMO- MATTEI LUCA

26: CIACCIO SALVATORE-FARINA GIORGIO-POLLAROLO FABRIZIO-PROVENZANO DANIELE-AVILA CLAUDIO-ALAGNA DOMENICO-MACALUSO VITO-CAPPOTTO ELVIRA- -MECANTI VINCENZO- ARMATO GIUSI- SCHILLACI SIMONE- MESSINA GIULIO

25: CHIFARI MARIA-COPPOLA MARCELLO-DI FEDE GAETANO- -DI VERDE GIUSEPPE-AMATO CLAUDIA-SIINO ANTONINO-NORATO ARCANGELO- NASELLI ELEONORA

24: TERRANOVA GIUSEPPINA-BUSTERNA CALOGERO-PROVENZANO SALVATORE-MORVILLO MARIA RITA-MARCHESE GIOVANNA-

23: COSTANZA LUCA- PORTERA LUCA- BONELLO SALVATORE

22: SCAVUZZO FRANCESCA-SPATAFORA ALESSANDRO- GALLO SILVIA

21: CHIARAMONTE ANTONELLA-GIACALONE BIONDO-

20: PARADISO ANDREA-D'AMICO MARINA- SURANO GIROLAMO--D'ALESSANDRO GIOACCHINO

19: URSO ALESSANDRO-BOTONDARI ALESSANDRA-

18: MOTTA GIARDANO-MAMONE MARTINA-CHIAPPISI GIULIA--VINTI DANIELE

DEVONO RIPETERE LA PROVA: SAMMARTINO FRANCESCO-CACCIATORE GIANVITO-BORGIA VINCENZO-ROMEO WALTER

lunedì 1 febbraio 2010

sabato 21 novembre 2009

FELICITA' INTERNA LORDA

Il presidente francese Sarkozy ha incaricato alcuni dei più esperti mondiali di elaborare un misuratore di benessere alternativo rispetto al PIL (Prodotto Interno Lordo).
Prima di lui ci aveva pensato il Bhutan, piccolo Paese dell’Himalaya, che da anni usa il FIL (Felicità Interna Lorda).
Una via gioiosa alla frugalità?

sabato 30 maggio 2009

LA FORZA DELLA RACCOMANDAZIONE

Non tutti sanno che esistono soggetti che garantiscono raccomandazioni fasulle.


Capita, così, che alcuni studenti vadano a sostenere l’esame credendo di essere più “garantiti” presso gli esaminatori…mentre il voto che ottengono è, invece, esclusivo merito loro.


Risultato: il millantatore fa “bella figura”,
il docente (inconsapevole) riceve una brutta fama
e
questi studenti (“presunti raccomandati”) si riducono a fare la parte dei polli!

sabato 9 maggio 2009

SI FA SPAZIO LA CULTURA DELL'AZZARDO


PIETRE GIOCOSE

Tenendo conto del commento fatto al post del 27 aprile, dovremmo pensare che questa casa sia stata eretta con pietre un poco "fru fru".

lunedì 27 aprile 2009

ANCHE NELLE PIETRE!

Nella cultura coreana, secondo una concezione animista, si distinguevano, per la costruzione dei muriccioli a secco, pietre maschi e pietre femmine.

Se nella costruzione del muricciolo, si fossero messe le pietre a coppie, maschio e femmina, l’una sull’altra, il muro avrebbe resistito a qualunque tempesta e alle intemperie, mentre non sarebbe durato a lungo se si fosse sbagliato l’accoppiamento.

martedì 21 aprile 2009

CI SONO MANUALI E MANUALI

Leggendo i manuali americani, ho sempre notato come questi siano volutamente chiari, ben strutturati…T’introducono nei vari argomenti in vista dell’azione (per favorire l’azione).

Ciò trovo confermato da Christian Salmon, che, in “Storyetelling” (ed. Fazi, pagg.256), sostiene che, nella cultura europea, al posto del bisogno antico di raccontare, subentri troppo spesso la tendenza a non cercare la chiarezza…che ci sia, anche secondo Carlo Freccero, quasi la voglia di manipolare.


lunedì 13 aprile 2009

IPERTROFIA UMANA

L’UOMO MODERNO SI CONTRADISTINGUE PER UNA SPERIMENTAZONE SENZA LIMITI SU SE STESSO
...alcool, droghe, abbuffate di cibo ed emozioni, chirurgia estetica, tatuaggi, sesso e sport estremi, corsa verso forme di successo, di dominio, ecc.

Tale io ipertofico, spesso, con un semplice “spillo”, si sgonfia!

sabato 4 aprile 2009

ELEFANTE, DIO DELLA PROSPERITÀ !

India
Secondo Balzac, anche una società di atei ha bisogno di una religione.




venerdì 6 marzo 2009

Ci sono stelle e stelle!


Di fronte a quelli che crediamo veri problemi e vere passioni...può essere utile pensare che il numero totale delle stelle dell'universo sia probabilmente qualcosa come il numero totale di granelli di sabbia di tutte le spiagge del mondo.

venerdì 27 febbraio 2009

COMUNICARE

COMUNICARE (DAL LATINO CUM = CON, INISIEME, UNIONE, INTESA)

domenica 22 febbraio 2009

Confusione, tra sogni e bisogni

Mezzi di distrazione di massa

mercoledì 18 febbraio 2009

GLOBALIZZAZIONE E EMOZIONI


Il vertice del G-7, tenutosi a Roma alcuni giorni fa, ha continuato formalmente a mettere al bando il protezionismo. Nella realtà non sono stati ripudiati, in quella sede, né la clausola Buy american (“comprate americano”), varata dal Congresso degli Usa, né il protezionismo francese sull’automobile, nè quello inglese sul mercato del lavoro.
Ciò indica che la crisi mondiale tende a indebolire i principi portanti della globalizzazione.
Rimangono sempre forti, tuttavia, altri aspetti della globalizzazione, come gli ethnoscapes (flussi di persone, immigrati, ecc.) e i mediascapes (flussi provenienti dai mass media).
C'è una sorta di “globalizza­zione degli affetti”, dal Grande Fratello alle banlieue in fiamme, dall'Isola dei famosi all'uragano di New Orleans, dalle bombe nel metrò di Londra allo tsunami, all’elezione di Obama.

Il sentimento di vi­brare all'unisono, è una condi­zione che non si era mai verificata prima.

lunedì 16 febbraio 2009

TUTTI GLI STUDENTI POSSONO PRESENTARSI ALLA PROVA ORALE.

lunedì 26 gennaio 2009

UN MONDO SENZA POVERTÀ

Propongo questo estratto (in inglese) dall'ultimo libro di Muhammad Yunus "Creating a world without poverty" (Un mondo senza poverta'):- How to save the developing world;

sabato 24 gennaio 2009

FUTURO

“È fatale che tutto ciò che è umano, se non riesce ad avanzare regredisce”. (Marco Aurelio)

Marco Aurelio vuole dire che non si può contare sulla fissità.

Questo, se è visibile in economia - se si ha un’azienda, un patrimonio, ecc. -, vale anche per gli affetti?

A mio parere sì, perché, come diceva un certo filosofo, niente è fermo e “TUTTO SCORRE” (ammenoché lo gridasse solo alla moglie che lasciava aperto il rubinetto).

martedì 20 gennaio 2009

MICROCREDITO

Il microcredito (ovvero prestare denaro a individui poveri che vivono in zone disagiate ) può fare cambiare in alcuni casi la vita. Ciò è ormai abbastanza noto. Consiglio, a chi volesse avere qualche informazione, la lettura del libro più noto a riguardo: Il banchiere dei poveri (cliccando sul link potrete leggere il libro online grazie al servizio offerto da Google) di Muhammad Yunus, che è proprio l'inventore del microcredito, nonché vincitore del premio Nobel per la pace nel 2006, insieme alla sua banca (Grameen Bank). A breve inizierà la produzione del film tratto dal libro di Yunus (grazie alla scommessa fatta tanti anni fa dalla nostra Eurofilm, che ha acquisito le opzioni sui diritti cinematografici mondiali ma sui quali esiste qualche controversia come testimonia questo post: Sfida tra registi per il film su Yunus, "banchiere dei poveri" ed inventore del microcredito ). Chi mastica un po' di inglese potrà anche guardare questo interessante video, che mostra il percorso di un microprestito di $25 (e della prima delle rate di restituzione), consegnati ad un agricoltore che li ha utilizzati per comprare fertilizzanti che hanno migliorato la rendita del terreno coltivato a riso.
A Fistful Of Dollars: The Story of a Kiva.org Loan from Kieran Ball on Vimeo

sabato 17 gennaio 2009

PROBLEMI DI COMUNICAZIONE

Tra un bombardamento incessante di domande (anche superflue e ripetute), uno studente mi ha chiesto: “Professore! Gli esami di giorno dodici quando sono?” Ricordo che, date le circostanze, ho perso la calma, rispondendo ironicamente. A casa ho poi intuito che lo studente volesse sapere l’orario…e ho ricordato ciò che un saggio disse per spiegare l’antica litigiosità dei “cocchieri” (spesso brilli): “Manca loro la parola!”
Oggi sono saltate perfino le regole della grammatica (anche sui giornali).
Considerazione: se il linguaggio va “a ruota libera”, incomprensioni e liti inutili, anche con amici e familiari, non possono sorprenderci.


venerdì 9 gennaio 2009

MASS MEDIA

Viviamo nell’epoca delle comunicazioni di massa, che accorciano le lunghe distanze, ma allungano quelle corte (delle persone fisicamente vicine).

sabato 3 gennaio 2009

DIPENDENZA

Moglie e marito sono seduti a tavola, parlando delle cose della vita. Quando arrivano a parlare di vita e di morte, lui le dice: "Non lasciare mai che io viva in stato vegetativo, in dipendenza completa da una macchina e facendomi alimentare da una cosa artificiale. Se mi dovessi vedere in questo stato, spegni gli apparati che mi tengono in vita."
Allora lei si alza, gli toglie la birra, e spegne il televisore e il computer.